Chi siamo

Cinque comuni, Busto Arsizio, Gallarate, Legnano, Nerviano e Samarate, diedero vita nel 1970 al consorzio Accam (Associazione Comuni Comprensorio Alto Milanese) per studiare, programmare e costruire impianti di smaltimento rifiuti in alternativa alle discariche.

In oltre un trentennio i Comuni sono diventati 27, distribuiti a cavallo fra Altomilanese e Varesotto.

Dal 1° gennaio 2004 è intervenuta una trasformazione: il consorzio intercomunale è diventato società per azioni.

Iscritto alla CCIAA di Varese, Cod. Fisc. e Partita IVA 00234060127 Capitale Sociale € 24.021.287,00

COMUNI SOCI Popolazione al 31/12/11 COMUNI SOCI Popolazione al 31/12/11
ARSAGO SEPRIO 4.888 MAGNAGO 9.145
BUSCATE 4.813 MARNATE 7.393
BUSTO ARSIZIO 82.063 NERVIANO 17.534
CANEGRATE 12.541 OLGIATE OLONA 12.324
CARDANO AL CAMPO 14.665 PARABIAGO 27.231
CASTANO PRIMO 11.153 POGLIANO MILANESE 8.304
CASTELLANZA 14.374 RESCALDINA 14.238
FAGNANO OLONA 12.304 SAMARATE 16.371
FERNO 6.956 SAN GIORGIO SU LEGNANO 6.868
GALLARATE 52.011 SAN VITTORE OLONA 8.329
GOLASECCA 2.714 SOMMA LOMBARDO 17.703
GORLA MAGGIORE 5.112 VANZAGHELLO 5.363
LEGNANO 59.651 VIZZOLA TICINO 588
LONATE POZZOLO 11.938    

 

Di seguito una guida per capire chi è e cosa fa ACCAM, indirizzata ai più piccoli, in modo da comprendere, giocando, cos'è un inceneritore:

Opuscolo ACCAM in pillole (PDF - 6,1Mb)


News

28/12/17

Normativa IVA split payment - Assoggettamento per ACCAM S.p.a.

Informativa per tutti i fornitori Decorrenza 1 gennaio 2018 - Rettifica nostra precedente comunicazione

Avvisi, bandi e gare

05/06/17

Proroga termini - Avviso pubblico per l’individuazione di uno o più operatori economici a cui affidare in comodato d’uso apposita area in cui realizzare e gestire un impianto di conferimento dei contenitori dei rifiuti ospedalieri (CER 18.01.03) riciclabili, comprensivo dell’impianto di svuotamento e lavaggio dei contenitori nonché del sistema di alimentazione dei rifiuti contenuti alle tramogge per un quantitativo minimo di 12.000 ton/anno.

E' prorogato al 6 luglio 2017 alle ore 13:00, il termine per la presentazione di una proposta per la gestione in comodato d’uso di apposita area presso il sito Accam spa di Busto Arsizio (VA), in cui realizzare e gestire un impianto di conferimento dei contenitori dei rifiuti ospedalieri (CER 18.01.03) riciclabili, conformemente al decreto AIA n.7153 del 21/07/2016, comprensivo dell’impianto di svuotamento e lavaggio dei contenitori nonché del sistema di alimentazione dei rifiuti contenuti alle tramogge per un quantitativo minimo di 12.000 ton/anno.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.